Passione per la buona cucina

LA FILOSOFIA DEL BUON GUSTO

Fracascia Luca è nato a Gemona del Friuli ( Udine ) il 24.09.1982.

Sin da piccolo racconta la Mamma Luca sognava di diventare uno Chef di Cucina.

La sua dote principale è sicuramente la tenacia e voglia di imparare mettendosi in gioco, questa dote la mette in pratica già da giovanissimo infatti all’età di 14 anni il giovane Luca pur di poter lavorare in una vera cucina professionale si fingeva malato a scuola all’insaputa dei famigliari e si recava in un ristorante del paese dove gratis andava a lavare i piatti.

A 15 anni inizio l’istituto alberghiero di Udine, dove oltre alla pratica inizio ad imparare anche la teoria della Vera cucina Italiana.

Dopo 4 anni di studi e tanta tanta gavetta in svariati ristoranti della zona all’età di 20 anni Luca non contento del bagaglio di esperienza accumulato nei medesimi ristoranti decide di partire alla ricerca di nuovi orizzonti culinari.

La prima tappa è nella lontana Germania più precisamente a Nordeney dove sin da subito il giovane luca si fa apprezzare per la sua creatività nella composizione e presentazione dei sui piatti.

Dopo un eccellente anno passato sull’isola Tedesca, Luca si trasferisce in Inghilterra più precisamente a Londra dove dopo un periodo di adattamento ad una cucina totalmente diversa dalla nostra Luca sempre grazie alla sua testardaggine riesce ad improntare la sua raffinata cucina italiana in un noto ristorante del Posto, esperimento che verrà molto apprezzato dalla dirigenza del ristorante e soprattutto della raffinata clientela inglese del ristorante.

Finita la sua avventura oltre la manica, Luca inizia a girovagare per l’Europa in cerca di nuovi orizzonti e sapere culinare. Grazie a questo periodo luca medesimo racconta che ha potuto apprendere nuovi metodi e tecniche di cucina che gli hanno permesso in alcuni casi di migliorarsi e raffinarsi molto di più e che hanno aperto moltissimo gli orizzonti di un cuoco italiano capace, sì di stupire grazie alla raffinata cucina della bella Italia ma che ha saputo anche in tanti casi unire la nostra cucina a quella di altre nazioni con risultati sorprendenti.

Finito questo percorso culinare in giro per l’Europa luca si trasferisce in quel di Berlino dove per 4 anni dirige da chef di cucina diversi ristoranti italiani della città.

Da 4 anni Luca insieme alla compagna Severina e al loro bellissimo bambino Niccolò vivono a Zurigo dove Luca già ha dato sfoggio delle sue doti di cuoco in diversi Hotel e ristoranti della zona, ma ritornando alla sua dote principale la tenacia e voglia di imparare mettendosi in gioco Luca non poteva non avere qualcosa di suo, cosi dopo anni di sacrifici in giro per l’Europa Luca si mette in gioco con il suo ristorante.

Per lui sarà come aprire ai suoi clienti le porte della sua casa e dedicarsi a loro come se fossero ospiti di casa, da qui anche il nome (ristorante a casa di luca), dove luca metterà in pratica l’arte del Buon Cibo, accompagnato da un buon bicchiere di vino e tanta tanta passione.

...sarà questa la ricetta di Chef Luca.

it_ITItalian
en_GBEnglish de_DEGerman it_ITItalian